Tutto quello che ho imparato dai semi

In questo periodo è impossibile non sentire distintamente “l'Ode alla Vita” composta dalla Natura.

La vita si risveglia in ogni angolo e, tra un allegro e un andante, tra il ronzio degli insetti ed il cinguettio degli uccellini, la "Marcia dei Germogli" incalza.


In un batter d'occhio le gemme dei carpini si aprono e distendono le foglie verdi e brillanti, mentre i pruni iniziano a ricoprirsi di fiori.

A terra, poi, è tutto un brulicare di erbe, fiorellini, profumi e ronzii...

La "Marcia dei Germogli" procede veloce e spedita, e anche le case dei giardinieri (compresa la mia) sono pervase da questa sinfonia: tra spostamenti, rinvasi, messe a dimora e talee, sembra quasi difficile fermarsi e riflettere.


C'è un'operazione, però, che costringe a fermarsi, ad aspettare, che ti fa capire il valore del Tempo: la semina.

Se non sei una persona paziente, ti avviso subito, la semina non fa al caso tuo: scegli altri metodi di propagazione più veloci, come le talee, e non dovrai costringerti a lunghe e snervanti attese.

Nonna Gemma mi diceva sempre: " Simona, ogni cosa ha il suo tempo e ogni tempo ha la sua cosa".

Da ragazza questa frase mi era sempre sembrata un po' nebulosa, con un lieve retrogusto di profezia dell'Oracolo...

Ho inteso perfettamente il suo significato solo dopo i miei primi esperimenti di semina.

"Ogni cosa ha il suo tempo": in Natura, il tempismo è tutto.

C'è un periodo per seminare e un periodo per raccogliere (i frutti, ma anche i nuovi semi): non puoi forzare la sequenza delle cose a tuo piacimento.

Senza il freddo iniziale, senza le condizioni giuste, senza il giusto tempismo, il seme non germoglierà: preferirà aspettare, risparmiare le energie, ed attendere un momento migliore. La fretta è cattiva consigliera, lo capisce anche un seme.

"Ogni tempo ha la sua cosa": l'Ode alla Pazienza.

Già, perché ogni seme ha bisogno di un certo periodo di tempo per attivarsi, sgranchirsi ed iniziare a germogliare.

Certo, questo periodo varia da specie a specie, ma a volte possono essere necessari anche 30 giorni prima che un piccolo gambetto verde faccia capolino sulla coltre di terriccio.

Nel frattempo, le tue cure dovranno essere costanti ed incondizionate, nella speranza di favorire il più possibile le sue condizioni di vita ottimali per far si che possa crescere e germogliare. E non è detto che nasca tutto quello che semini, anzi...

Devi aspettare, avere fiducia, sperare, accettare il risultato ed imparare dagli errori, con costanza e con pazienza, senza fretta.

Il "Paradosso della Vulnerabilità" . I semi sono resistenti a tutto, fino a quando non germogliano.

Ci hai mai pensato?

I semi sono in grado di resistere al freddo, alla siccità, all'ingestione ed alla digestione da parte di altri esseri viventi, sono capaci di restare "dormienti" per anni, per poi essere piantati e germogliare tranquillamente, dimostrando di avere ancora tutta la voglia di vivere di un tempo.

Ma quando, finalmente, prendono la decisione, capiscono che è il momento giusto e germogliano, si espongono a tutto e si mostrano in tutta la loro intrinseca fragilità...

Altro che "Comfort Zone"!

Crescere richiede cambiamenti e i cambiamenti rendono vulnerabili: è inevitabile.

Senza esporsi a dei rischi, nessuno sarà mai in grado di esprimere appieno il suo potenziale: questo discorso vale sia per un vegetale che per un essere umano.

Se riesce a capirlo anche un seme, possiamo capirlo anche noi!

"Just Bloom Where You're Planted".

Questa frase era sulla copertina di una mia agenda di qualche anno fa: ovviamente acquistata perché la frase mi aveva colpito.

Fiorisci semplicemente dove sei piantato: fai il meglio che puoi con quello che hai.

Questa frase non trova grande riscontro se penso ai miei semi iper coccolati, ma mi basta guardare fuori casa e notare l'indomito tarassaco che spunta dalla fenditura di un marciapiede per ricordarmi che spesso siamo noi stessi che ci auto freniamo, che ci focalizziamo sempre su quello che non abbiamo, quando, invece, dovremmo solo pensare a fiorire e basta.

Pensieri Verdi in Ordine Sparso, ascoltando la Marcia dei Germogli.

A presto

Nina

Photo by Hasan Almasion Unsplash

26 visualizzazioni
  • White Facebook Icon
  • White Pinterest Icon
  • White Instagram Icon

E' un servizio fornito da

Gemma fiori e...

Viale della Rimembranza 77

Novi Ligure